Var/E - Antica via fra Badia a Taona e Torri

Monti

Il sentiero, che in pratica è una variante al sentiero CAI 11, ha origine da La Forca o Cinque Vie. Da questa sella, dove transitano ben cinque sentieri, s'imbocca quello in salita, in direzione nord-ovest: attraversando una fitta vegetazione di faggi e conifere, si giunge al recinto dell'Aeronautica Militare, in vetta a Monte la Croce (1318 m), la cima più alta del comprensorio.
Si costeggia il recinto e quindi si comincia a scendere per una strada molto incassata, dove sono ancora evidenti alcune grosse pietre di pavimentazione.

Scendendo occorre prestare attenzione ad alcune rocce che si affacciano sul sentiero. Infatti al toponimo Sasso alla Pasqua corrispondono almeno tre petrae scriptae - con incisioni di grande interesse e che differiscono l'una dall'altra.
Si giunge quindi alla strada tagliafuoco in località Sambuchella, dove incontriamo nuovamente il sentiero CAI 11, che ci permette di fare una passeggiata ad anello, di ritornare verso l'Acquerino, oppure di proseguire in direzione di Torri.

Località quota tempi tempi
    andata ritorno
La Forca o Cinque Vie 1180 0.00 1.00
Monte la Croce 1318 0.30 0.30
Sambuchella 1172 1.00 0.00

Richiesta Residenza