Certificato di residenza

Ultima modifica 8 luglio 2021
Oggetto della prestazione

Certificato attestante la residenza nel Comune di Sambuca Pistoiese.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

Può fare richiesta chiunque, maggiore di età, conosca i dati anagrafici della persona residente a Sambuca P.se cui si riferisce il certificato.

Modalità di richiesta

La richiesta si può fare in qualunque momento:
- verbale, se riferita al soggetto richiedente
- scritta, se riferita a soggetti diversi dal richiedente, utilizzando l'apposito modello qui scaricabile (doc - pdf) e disponibile presso l'Ufficio Anagrafe

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Rilascio immediato.

Documentazione da presentare

Può essere richiesta l'esibizione di un documento di riconoscimento.

Contributi a carico dell'utente

 €. 0,52 per diritti di segreteria e €. 16,00 per imposta di bollo (D.P.R. 642/72 Tab.A e B). Detta imposta può essere assolta applicando apposita marca da acquistare dall'utente.

Eventuali note per l'utente

Non è più necessario recarsi in Comune se il certificato è da presentare a una Pubblica Amministrazione, a gestori o esercenti di Pubblici Servizi ed ai privati che vi acconsentono; il cittadino può avvalersi dell'AUTOCERTIFICAZIONE (Modello doc - pdf scaricabile qui)

Dal 1° Gennaio 2012 in seguito all'entrata in vigore  della Legge di stabilità (art. 15 Legge 12 novembre 2011, n. 183), agli uffici comunali è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre  pubbliche amministrazioni e/o ai gestori di pubblici servizi (ART. 40D.P.R. N.445/2000) pena nullità del medesimo certificato. Questi certificti, in sostanza,devono essere sostituiti dalle dichiarazioni sostituitive di certificazione o dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà.

Pertanto , le pubbliche amministrazioni e gestori di pubblici servizi non possono ne richiedere ne accettare certificati.

Gli uffici comunali di stato civile ed anagrafe potranno rilasciare certificati solo per usi privati e sugli stessi a pena di nullità , viene inserita la dicitura : "Il presente  certificato  non può essere prodotto agli organi della P.A. o ai privati gestori di pubblici servizi" e per l'emissione degli stessi dovrà essere scontata l'imposta di bollo.

Aggiornata al 1 maggio 2015

Leggi e norme di riferimento

- Legge 24 dicembre 1954 n. 1228
- D.P.R. 30 maggio 1989 n. 223
- D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000 - testo unico sulla documentazione amministrativa

-Legge 12 novembre 2011 n. 183 (in vigore dal 1° gennaio 2012)

Referenti Cecchini Franca- Bianchi Verusca
Responsabile del procedimento Sandra Bacchetti