Scrutatore di seggio elettorale

Ultima modifica 13 luglio 2021
Oggetto della prestazione

PERSONE CHIAMATE A SVOLGERE LE FUNZIONI DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE
In ogni Comune è tenuto un unico albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentano apposita domanda.
Gli interessati possono pertanto richiedere l'inserimento in detto albo.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

Possono essere scrutatori di seggio elettorale tutti i cittadini maggiorenni inseriti nelle liste elettorali del Comune di Sambuca Pistoiese, che abbiano assolto gli obblighi scolastici e che non si trovano in alcuna delle condizioni di cui all'articolo 38 del T.U. delle Leggi recanti norme per la elezione della Camera dei deputati, approvato con D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361, e dell'art. 23 del T.U. delle Leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni Comunali, approvato con  D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570:
Art. 38 D.P.R. n. 361/1957
- Sono esclusi dalle funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione, di Scrutatore e di Segretario i dipendenti dei Ministeri dell'Interno e dei Trasporti e dell'Ente Poste S.p.A.; gli appartenenti a forze armate in servizio; i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti; i Segretari Comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione. (Il testo dell'articolo 23 del D.P.R. n. 570/1960 è dello stesso tenore).

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Terminati i tempi per la presentazione delle domande, l'ufficiale elettorale procede agli accertamenti di Legge, gli idonei vengono inseriti nell'albo degli scrutatori di seggio a partire dal gennaio successivo. A coloro che non siano stati inclusi nell'albo, l'ufficiale elettorale, notifica per iscritto la propria decisione, indicandone i motivi. L'albo è depositato nella segreteria del Comune per la durata di 15 giorni ed ogni cittadino del Comune ha diritto di prenderne visione.
L'ufficiale elettorale dà avviso del deposito dell'albo nella segreteria del Comune con pubblico manifesto.

Documentazione da presentare

Entro il mese di ottobre di ogni anno, il Sindaco, con manifesto da affiggere nell'albo pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici, invita gli elettori che desiderano essere inseriti nell'albo a farne apposita domanda entro il mese di novembre.
La domanda, indirizzata al Sindaco e senza spese, può essere redatta in qualsiasi momento dell'anno su modulo prelevabile su questo sito (Doc - Pdf) e consegnata all'ufficio elettorale o fatta pervenire attraverso altri mezzi (posta, fax, e-mail, ecc.).

Contributi a carico dell'utente

Nessun contributo.

Eventuali note per l'utente

Validità
Si rimane iscritti all'albo degli scrutatori di seggio fino a quando non si rinuncia espressamente o vengono meno i requisiti richiesti per l'iscrizione.
La domanda di rinuncia può essere redatta senza alcuna spesa, su modulo stampato prelevabile su questo sito (Doc - Pdf).

Reclami, ricorsi e opposizioni
Reclami possono essere presentati per scritto indirizzandoli al Sindaco e specificando in modo chiaro le ragioni che si intende far valere od i diritti che si ritengono violati.

Aggiornata al 1 maggio 2015

Leggi e norme di riferimento

- Art. 1 Legge 8.3.1989 n. 95, modificato ed integrato con Legge 30.4.1999, n. 120

Referenti Bianchi Verusca, Franca Cecchini
Responsabile del procedimento Sandra Bacchetti
Allegato Scarica il file allegato

Rinuncia di iscrizione all'albo degli Scrutatori.

Allegato Scarica il file allegato

Rinuncia di iscrizione all'albo degli Scrutatori.

Allegato Scarica il file allegato

Domanda di inserimento nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di Scrutatore di seggio elettorale.

Allegato Scarica il file allegato

Domanda di inserimento nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di Scrutatore di seggio elettorale.