Tributo per i Servizi Indivisibili - (TASI)

Ultima modifica 13 luglio 2021
Oggetto della prestazione

La legge di stabilità n° 147/2013 ha istituito dal 2014 questo nuovo tributo – anch’esso componente della IUC-  che servirà a remunerare i cosiddetti “servizi indivisibili comunali” – illuminazione pubblica, manutenzione strade, verde pubblico ecc. L’Amministrazione comunale ha stabilito che, per il 2014,  la TASI  deve essere pagata SOLO DAI PROPRIETARI O USUFRUTTUARI DI UN’ABITAZIONE PRINCIPALE (comprese le relative pertinenze) nella misura del 2,5 per mille, da applicarsi  sulla stessa base imponibile dell’IMU – senza alcuna detrazione di imposta.

 

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

Proprietari o usufruttuari di abitazione principale e relative pertinenze

Referenti Vitali Gloria
Allegato Scarica il file allegato

Dichiarazione TASI